IMPARA AD AMARTI!

Ho incontrato sempre più persone che fanno fatica a stare da sole, le loro relazioni sono isoddisfacenti, le loro ore di pianto e depressione aumentano costantemente. Queste stesse persone sono quel tipo di persono molto esuberanti, hanno continuo bisogno di stimoli, si annoiano, amano le cose belle, amano divertirsi, passare il tempo in compagnia di amici; sono le stesse persone che vogliono e dicono di avere bisogno di relazioni stabili e serie, ma che tutto sommato non fanno nulla per averle. Il segreto sta nel’equilibrio tra la vita mondana e quella privata. Mi spiego meglio, il segreto e saper stare in compagnia di se stessi e amarsi! Voi quanto sapete stare da soli? Amate la solitudine oppure la evitate? Imparare a stare da soli per persone che sono alla continua ricerca di stimpoli è molto difficile ma non impossibie. Innanzitutto a parere mio bisogna più di ogni altra cosa iniziare a rispettarsi e ad amarsi in tutte le sfaccettature del nostro aspetto fisico o caratteriali, mettere da parte il vittimismo e inizare a capire che il problema dta dentro di voi e non all’esterno. Ci sono persone che si piangono addosso con frasi ingenue del tipo : <<nessuno mi vuole>>, da cui ne traggono paranoie mentali come :<< sono brutta, sono grassa, non sono brava a letto, ho il naso storto, sono suscettibile, sono imbranata, non so cucinare,ecc…>>. Andiamo ragazzi, tutti noi abbiamo difetti fisici e caratteriali ed sono proprio loro la vera bellezza che ci rende!
Partite col piede destro e durante i vostro momenti di solitudine scacciate la paura di scapparvici, piuttosto fate una bella lista di ciò che vi piacerebbe fare quando siete da soli!
Suddividete il vostro tempo in 50 e 50! Nella prima metà dovete imparare ad ccettarvi per ciò che siete, ovvero piacervi e accettare anche i vostri aspetti più inquietanti del vostro aspetto fisico o carattere, un buon modo per iniziare a farlo è mettersi davanti allo specchio nudi, guardarsi e dirsi tutto ciò che non ci piace del nostro corpo, più lo diremo ad alta voce più inizieremo a convicerci che dobbiamo fare qualcosa per cambiare questo aspetto oppure ad accettarlo. Es: ho la cellulite! Benissimo da domani inizio gli esercizi necessari poi mi comprerò una crema anti-cellulite e mi massaggerò tutte le sere con movimenti circolari per un quarto d’ora e finalmente inizierò la mia dieta! Oppure ho il naso storto però a guardarlo bene è il mio fascino questo, il mio viso senza questo naso non sarebbe più il mio.
L’altra metà del tempo la si dovrebbe usare facendo delle cose che a noi piace fare, che ci fa rilassare, per esempoi disegnare, leggere, scrivere, cucinare; ciò che ci fa rilassare ci aiuta a trovare il nostro equilibrio interiore, ci aiuta a dare vita a nuovi progetti e idee riguardo il nostro futuro; anche questi sono stimoli non solo uscire con gli amici, innamorarsi, andare al cinema o a ballare! E vi dirò di più, se voi siete le classiche persone che odiano la solitudine e sono sempre alla ricerca dell’anima gemella DOVETE ASSOLUTAMENTE INIZIARE DA ORA A CAMBIARE IL VOSTRO MODO DI PENSARE. NESSUNO NON VUOLE UNA PERSONA CHE NON SI CONOSCE, CHE NON HA OBBIETTIVI, CHE NON SI AMA. SE TU NON TI AMI E NON TI RISPETTI PERCHè PRETENDI CHE GLI ALTRI LO FACCIANO?

Man mano che imparerai la bellezza e la gioia del trascorrere del tempo con te stesso inizierai ad utilizzare quel tempo anche per cose e attività più prolifere! Per esempio per formarti e informarti, per raggiungere i tuoi obbiettivi!
per info:aniegolo7yahoo.it

IMPARA AD AMARTI!ultima modifica: 2017-09-27T11:20:00+02:00da ankiegolo
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento